Planaval

Committente: Planaval Srl
Potenza: kVA 1600
Anno: 2010/2012

La centrale di Planaval si trova nella località omonima, in Comune di Arvier. I lavori sono iniziati nel 2010 e terminati nel 2012.
La centrale è costituita da due gruppi generatori sincroni con relative turbine Pelton, che sfruttano un dislivello di circa 100 metri.
Due gruppi della potenza nominale complessiva di 1600 KVA forniscono i 1.250 kw della produzione massima estiva.

Il funzionamento è automatizzato, non presidiato, e il controllo è affidato a due PLC (controllore a logica programmabile) che sorvegliano ogni attività e provvedono al riavvio della centrale in caso di fermo.

Le informazioni relative ai parametri elettrici e meccanici dell'impianto sono trasmessi al centro di supervisione di Introd.
L'impianto è stato realizzato utilizzando le stesse infrastrutture (opera di presa, galleria, vasca di carico, fabbricato di centrale) già adibite alla produzione idroelettrica per lo sviluppo del cantiere a servizio della costruzione della Diga del Beauregard di Valgrisenche, durante gli anni 50. Il vecchio impianto era poi stato dismesso quando è entrato in funzione quello che deriva ancora oggi dalla diga. La Società Planaval (partecipata in maggioranza dal Comune di Arvier) ha comunque deciso di sfruttare i residui idrici del bacino, onde recuperare le infrastrutture il cui degrado avanzava continuamente.

 

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per saperne di più